Viterbo NC, esito incontro odierno

 

  • RIASSETTO ORGANIZZATIVO SORVEGLIANZA GENERALE E PREPOSTI:

Nella tarda mattinata su convocazione della Direzione si è tenuto un incontro sindacale per discutere sulla recente assegnazione temporanea in altri istituti di due ispettori, si è determinata la necessità di intervenire sulle restanti rimanenti 3 unità destinati al servizio di Sorveglianza generale.

Per tale insufficienza di personale la Direzione ha voluto integrarle con unità del ruolo sovrintendenti già impiegati in servizio di preposti interni ed esterni.

Pur considerando logica quanto proposto dalla Direzione, la UIL ha voluto ricordare che la sorveglianza generale rimane un servizio, la quale è obbligatorio l'impiego di personale dei ruoli ispettori e sovrintendenti se la forza presente ( oggi sono 16 ispettori è 26 sovrintendenti) permette una distribuzione equa dei turni necessari per tale servizio.

Dopo un ampia discussione, si è deciso di considerare la proposta della Direzione, assicurando la stessa che quelli impiegati nei servizi di coordinatore di unità operative continueranno a garantire le uscite previsti su base mensile.

  • PROBLEMATICHE NTP:

Su richiesta avanzata da una O.S., si è discusso parzialmente delle problematiche di ripartizione del servizio NTP rispetto all'impiego del personale.

La UIL ha ricordato che già dalla precedente riunione avevamo evidenziato questa necessità sulla quale però la Direzione aveva espresso qualche perplessità nel merito.

Tuttavia abbiamo rappresentato il problema della integrazione di unità destinate al NTP (attualmente carente di circa 5 unità patentate D),al mancato pagamento delle missioni e le anticipazioni delle stesse in caso di servizi oltre le 24 ore e di una verifica delle percentuali dei servizi distribuiti per unità.

In via prioritaria, si è chiesto che la prossima agenda di incontri sindacali si possa affrontare tale tema, cosi vale per le UNITA' OPERATIVE.