VITERBO C.C.

AGGRESSIONE agli Agenti Casa Circondariale Viterbo

TANTO PER CAMBIARE.... SI CORRE DI NUOVO IN OSPEDALE
.... E l'amministrazione ???????
Nel pomeriggio odierno (18/04/2018) ennesimo episodio di aggressione da parte di detenuti nei confronti del Personale di Polizia Penitenziaria
Si tratta di due extracomunitari che sembra siano stati già autori di episodi simili in altri Istituti.
Allegati:
Scarica questo file (Aggressione CC Viterbo.pdf)Aggressione CC Viterbo.pdf[ ]276 kB

Casa Circondariale Viterbo "Manifestazione unitaria delle sigle sindacali

La Casa Circondariale di Viterbo festeggia i 200 anni del Corpo di Polizia Penitenziaria, mentre per le sigle sindacali c'è poco da festeggiare!!!!! per questo motivo si sono unite per rivendicare la carenza di Agenti, per le tante aggressioni che stanno subendo il personale, per i turni massacranti che arrivano fino a 16 ore lavorando anche in 6 sezioni contemporaneamente, straordinari e missioni non pagate da dicembre 2016 ecc.....

REPARTO PROTETTO VITERBO - Buoni Pasto

Prot. 240 Roma 6 Aprile 2016
Alla Direzione CC. VITERBO
All’Ufficio relazioni sindacali DAP – PRAP
E, p.c. Alla Segreteria Nazionale UILPA
Polizia Penitenziaria

Oggetto: riconoscimento buono pasto reparto protetto ospedaliero
La scrivente organizzazione sindacale, intende rappresentare che attualmente al personale operante presso il reparto di medicina protetta dell’ospedale di Belcolle Viterbo non viene previsto il riconoscimento del buono pasto per il turno di 6-12 e 8-14 rispetto ai successivi turni pur considerando che le seguenti normativi e circolari di riferimento che alleghiamo determinano tale riconoscimento.

Allegati:
Scarica questo file (2337_144536-97 mos.pdf)circolare mos[ ]2363 kB

Mammagialla - agenti al pronto soccorso detenuto provoca incendio volutamente!!!

Carceri: Mammagialla in grave difficoltà operativa
UIL chiede interventi urgenti al DAP e Prefetto Viterbo

In poche ore i fatti accaduti a Mammagialla con incendio nella notte odierna di materassi da parte di detenuti di nazionalità magrebina già rei di fatti simili provocando intossicazioni a danno del personale di Polizia Penitenziaria con necessità di ricorrere alle cure presso il pronto soccorso della città di Viterbo e del tentativo di suicidio di un altro detenuto, salvato dall’azione tempestiva delle pochissime unità di Polizia Penitenziaria presenti nel turno serale, dimostrano che la situazione è veramente a grave rischio per l’ incolumità dei nostri colleghi.

VITERBO - la UIL chiede contrattazione e non tavolo tecnico per piano ferie

Alla Direzione CC. VITERBO
All’Ufficio relazioni sindacali PRAP Lazio

Oggetto: relazione sindacali – differenza tavoli tecnici e contrattazione decentrata
Convocazione 8 APRILE 2016 piano ferie
A seguito della Vostra convocazione di tavolo tecnico come indicato in oggetto, questa O.S. non può non poter osservare che il verbale del 31 Marzo dove sono presenti due OO.SS. seppur sicuramente convocate tutte le altre, per ordine di rappresentanza incontri sindacali non potrebbero essere svolte in quante le due presenti rappresentano solo il 25% circa a livello nazionale.