Roma "Regina Coeli" anomalie gestione servizi reparto colloqui

Giungono alla scrivente O.S. continue segnalazioni riguardo una grave anomala gestione dei servizi del reparto colloqui. In particolare, il personale impiegato nel suddetto reparto è tenuto ad un singolo rientro mensile e, ai fini della stessa funzionalità del servizio, appare chiaro che gli stessi vadano distribuiti durante il mese intero. Ciò che si sta verificando, invece, è che concentrando i rientri di più unità, il personale dei colloqui famiglia venga pericolosamente depauperato. Se a tutto ciò si sommano svariati smontanti di lunga e smontanti di notte, compreso quello del coordinatore, accade che le unità di fatto addette al reparto diventino meno della metà.
Non risulta difficile verificare che nella mattina di ieri 18 novembre, le unità presenti erano 12 a fronte di 26 poiché, oltre alle assenze giustificate a vario titolo, oltre all’Ispettore coordinatore di Reparto smontante di notte, si contavano altre 4 unità smontanti di notte e 2 smontanti di lunga.
Mentre i motivi di quanto descritto appaiono di dubbia comprensione, facilmente immaginabili risultano le conseguenze operative nefaste ricadute sulle unità rimaste in servizio.
In attesa di celere riscontro, cordiali saluti.
Allegati:
Scarica questo file (97 REGINA COLLOQUI (2).pdf)97 REGINA COLLOQUI (2).pdf[ ]109 kB