Casa Circondariale Rieti "anomalie sistemi di chiusura"

Continuano a giungerci segnalazioni riguardo il mancato funzionamento di diversi sistemi di chiusura. Tali criticità era già stata rilevata e segnalata a seguito della visita dei luoghi di lavoro effettuata da una delegazione della scrivente O.S. in data 28 marzo c.a. Purtroppo la situazione è rimasta pressoché immutata. In particolare, si sta verificando che, nonostante i recenti interventi di manutenzione e ripristino degli stessi, parecchi sono di nuovo non funzionanti per cui il personale deve agire manualmente. La criticità interessa sia i cancelli esterni che quelli interni senza risparmiare nemmeno la porta carraia.


La suddetta situazione crea importanti preoccupazioni tra il personale che si trova ad operare in un Istituto a custodia attenuata in cui i detenuti godono di ampia libertà di movimento e nel contesto laziale già più volte interessato da evasioni di detenuti.
Si chiede pertanto di intervenire affinché vengano effettuati al più presto i dovuti interventi atti a ripristinare il puntuale funzionamento di tutti i sistemi di chiusura.

Allegati:
Scarica questo file (Anomalie sistemi di chiusura.pdf)Anomalie sistemi di chiusura.pdf[ ]110 kB