RIETI C.C.

Rieti - Prap risponde alla nota OO.SS

RIETI - RISPOSTA PRAP

ALLE OO.SS

Con riferimento alle V.S. note sindacali pervenute in momenti diversi a questo Ufficio inerenti la situazione indicata in oggetto, si rappresenta quanto segue.

Rieti - Sindacati Stop ai detenuti prima nuovi agenti

SINDACATI UNITI

stop ai nuovi detenuti,

prima 270 nuovi agenti e non solo

In data odierna nell’incontro tra le OO.SS Regionali e la Direzione della CC.RIETI, per affrontare il tema all’ordine del giorno: “APERTURA DEI REPARTI G2,G3 E DEGENZA”, le stesse hanno individuato i seguenti problemi perché questo possa avvenire come:

Allegati:
Scarica questo file (Rieti - Rietinvetrina.it - Giornale on-line di Rieti e provincia - CARCERE DI RI)rassegna stampaweb[ ]32 kB

Rieti:Uil non solo detenuti, servono 200 Agenti

CARCERE RIETI - UIL;NON SOLO DETENUTI,

SERVONO 200 AGENTI PENITENZIARI!!!

Abbiamo preso atto della scelta del CAPO del DAP Presidente TAMBURINO, di voler definitivamente inviare altri detenuti per un totale di 150 detenuti (già presenti 180 detenuti) nei prossimi mesi. Non abbiamo però compreso di come intende utilizzare le 280 domande di distacco presso tale struttura, a seguito del provvedimento dello stesso DGPF per tale esigenza.” Dichiara Daniele NICASTRINI Coordinatore regionale UILPENITENZIARI – Lazio.

Rieti - Uil scrive ai vertici DAP

 

CC.NC RIETI - UIL scrive ai vertici DAP

Dopo aver preso atto che questo Dipartimento, giustamente, intende rendere funzionale la Casa Circondandarile Nuovo Complesso di Rieti, con l'invio già avvenuto di 40 detenuti, dagli istituti penitenziari di Roma e della volontà di inviarne altri 150 a breve tempo, il Coordinamento Regionale UILPA PENITENZIARI, chiede allo stesso quando intende procedere all'assegnazione provvisoria delle oltre 250 richieste di distacco delle unità di Polizia Penitenziaria, necessarie ad incrementare le già 101 unità presenti.

Come ricorderete sicuramente, la UIL (unitariamente a tutte le altre), ha indetto lo Stato di Agitazione, per evidenziare che in questo istituto non solo devono arrivare i detenuti, ma anche personale come sopra indicato in oggetto, continuando a svolgere le proprie prerogative nel confronto sindacale con la Direzione, per preparare un organizzazione del Lavoro che possa rendere possibile un attività lavorativa al massimo delle possibilità recettive detentive (350 posti) della struttura.

Rieti - interpello straordinario dopo nota OO.SS

RIETI - INTERPELLO STRAORDINARIO DGPF

DOPO NOTA OO.SS STATO AGITAZIONE

Dopo pochi giorni dalla nota unitaria indirizzata al Capo del DAP, oggi abbiamo ricevuto l'informativa allegata, che prevede un interpello straordinario per distacco temporaneo senza oneri a carico dell'amministrazione sino al 30 Giugno 2012 di personale maschile di Polizia penitenziaria da inviare alla CC. RIETI che già da qualche giorno ha dovuto aprire il nuovo reparto g2 e prossimamente anche il g3 per far posto ad altri 200 detenuti rispetto agli attuali 130 presenti.