Il mistero del piano ferie natalizio a Civitavecchia

Il mistero del piano ferie natalizie a Civitavecchia...
Giungono copiose e strane segnalazioni da parte del personale di Polizia Penitenziaria in riferimento al piano ferie natalizio della Casa Circondariale in indirizzo.
Sembrerebbe che la Direzione, dopo aver regolarmente autorizzato le ferie natalizie al personale le abbia poi negate in parte solo verbalmente. Appare sconcertante che il personale si sia visto richiamare in servizio nella giornata festiva o superfestiva precedendemente concessa come riposo da piano ferie.
Risultano a questa O.S. del tutto incomprensibili i motivi alla base degli eventi descritti e ancora piu oscure le modalità adottate per comunicare l’ordine di rientro in servizio, come se una semplice telefonata possa sostituire una precedente autorizzazione scritta del Direttore. E’ evidente che in questo modo vengano negati i diritti più basilari al personale, senza fornire alcuna valida motivazione che determini un repentino richiamo in servizio nel ben mezzo del piano ferie.
Per tali motivi si chiede l’immediato ripristino del piano ferie già concesso, nonchè di individuare le eventuali responsabilità riguardo gli eventi descritti.
Al Provveditore che legge per conoscenza con preghiera di verificare quanto accaduto.